Vai al contenuto

I-read: Tea

$_35

Il primo ad entrare in casa è stato A Tea non piacciono le verdure, scelto di persona personalmente (con mio sommo stupore!) dal pupo stesso. Poi è arrivato Cosa c’è nella pancia della mamma? Si, lo so: banalità portami via!
In tutto i libretti della serie di Tea sono in tutto 6 (gli altri titoli sono: Cosa faccio se mi annoio? E se non ci riesco? E tu di colore sei? Chi ha paura dei bulli? Perchè il buoi è così nero?) per il momento e io conto di comprarli tutti, uno alla volta.
Sono libricini molto piccolini,  ma anche carini e vicini ai bimbi, con le loro storie di tutti i giorni. Le illustrazioni sono semplici ma veramente graziose. Mi piace il modo di affrontare quelli che sono problemi veri per i bambini, in un modo molto dolce e molto bambinesco, così come è giusto che sia.
Per ora è grazie a Tea che il Pupo ha chiesto spontaneamente gli spinaci per cena (per poi mangiarne 3 peli, eh!) e che ha deciso che il fratellino si deve chiamare Mattia, non proprio adatto come nome, visto come si chiama lui!
Questo post partecipa al venerdì del libro di Homemademamma.

13 Comments »

  1. Che carini. I Titoli promettono bene, per risolvere diversi “problemi” e per capire i grandi problemi. Io, quando aspettavo Principe, ho comprato a mia figlia “e io dove stavo?” Forse un po’ esplicito ma almeno per un po’ non riceverò domande imbarazzanti 🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: