Vai al contenuto

Tag: essere mamma

Tutte le bugie delle mamme

Le mamme mentono spudoratamente. Non tutte magari, ma molte. Mentono alle altre mamme, mentono alle amiche e, soprattutto, mentono alle future mamme. Le peggiori, in termini di bugie, sono le […]

Due chiacchiere tra mamme a quadretti!

 Finalmente ho il piacere di ospitare qui, a casetta mia, Deborah, aka Mamma al cubo, la vincitrice “morale” del mese passato, che ha scritto il post per il tema #unanessunacentomilamamme […]

#stormoms-#ricordidamammma

Frammenti di bimbo

La prima volta che ti ho visto, avvolto in un lenzuolo verde, sporco, piccolo, fragile e bellissmo. La prima volta che ti ho visto, lì sul lettino, che per la […]

Odore di mamma

Il Pupo ha sempre avuto un suo doudou: ragalato da una mia cara amica delle superiori, ci accompagna da neppure 24 h dopo la sua nascita ad oggi. Ogni tanto […]

uragano-di-idee

Una, nessuna, centomila mamme

Ci avete fatto caso? Trovare due mamme non dico uguali ma altamente simili è I-M-P-O-S-S-I-B-I-L-E! Con grande gioia di tante blogger che hanno modo di scrivere tutte le fenomelogie che […]

Cose che devo imparare

Come si sopravvive a un 4 mesenne che ha deciso che il posto migliore per dormire è a quattro di spade sopra la sua mamma, con 30 gradi umidi alle […]

essere-mamma

Tutte le mamme

Tutte le mamme hanno bambini belli. Anzi: ogni mamma ha il bimbo più bello del mondo. Tutte le mamme hanno paura, almeno tre volte al giorno. Che non mangi abbastanza, […]

mamma-sfinita

Fuori giri

Eh si, che le mie amiche con due figli mi avevano messo in guardia. Dopo non raddoppia la fatica… moltiplica n-volte. Vale la pena eh… ma mamma mia! Poi migliora, […]

8 cose di cui non mi capacito proprio

… che nei negozi mi chiamino signora e che non possa correggerli perché tecnicamente io sono una signora. … che quello ‘grande’ l’anno prossimo sia già un grande della materna. […]

Bravi genitori

A me Ilaria Mazzarotta piace. Lo dico a scanso di equivoci. Trovo sia una delle food blogger migliori in circolazione, anche perché si percepisce quanto le piaccia cucinare e mangiare. […]