Skip to content

Categoria: venerdì del libro

I-read: Tea

Il primo ad entrare in casa è stato A Tea non piacciono le verdure, scelto di persona personalmente (con mio sommo stupore!) dal pupo stesso. Poi è arrivato Cosa c’è […]

i-read: Troppa Felicità

Qualcuno ha idea del perchè io non abbia fino ai 33 anni letto nulla della Munro? Voglio dire, io che amo i racconti mi perdo una scrittrice che ha fatto […]

I-read: gialli

Ultimamente ho avuto due fortune. La prima è aver ricevuto più di un buono da spendere in libreria per il compleanno che mi ha concesso di fare acquisti compulsivi senza […]

I-read… Alessia Gazzola

O la ami o ti fa schifo,  giudizi intermedi per ora n.p. . A me Alessia Gazzola ha convinto. Ho letto i tre libri della Trilogia Alice Allevi, mi manca […]

i-read: memoria di una geshia

Ho comprato questo libro perchè mi ero innamorata del film Memorie di una Geshia a suo tempo. Questo libro raconta un’altra storia, ma ricorda ovviamente quelle atmosfere. E’ un libro […]

I-read La vendetta

Ve l’ho detto che son tornata pendolare di trenitalia, no? Bene,  ero partira con tante buone intenzioni di lavoro, e invece va a finire che cazzeggio su internet oppure leggo. […]

i-read: Lo scalpellino

Fare la pendolare in treno ha un innegabile vantaggio: hai del tempo per leggere! Non sempre riesco a sfruttare tutto quello a disposizione, ma almeno una parte si! Questo in […]

I-read: la versione di Barney

Erano anni che volevo leggerlo. E non per dire:da prima che uscisse il film che non ho visto.  Divertimento,  leggero, ironico,  ma anche patetico,  confuso,  commovente e sperduto.  Sono tanti […]

i-read: il predicatore

Non facevo le due di notte per finire un libro da tanto, troppo tempo. Mi è successo con questo libro, il secondo della saga di Patrick & Erica. Il libro […]

i- read: educazione siberiana

Che si parli di educazione è fuor di dubbio. Di che tipo di educazione è un altro paio di maniche. L’educazione di un bambino in una società dove la legge […]