Skip to content

Grazie Beatrice!

Devo proprio ringraziare la ministra Lorenzin e il suo fertility day. Perchè, diciamolo, se non fosse stato per lei e sta cacata pazzesca, chissà tra quando riscrivevo! Mi scusino i miei cari lettori… ci sono dei periodacci nella vita e questo lo è. In parte si hanno, cara Beatrice, perchè in quanto mamma giovane mi trovo in precario equilibrio tra famiglia e lavoro. Lo avresti mai detto?

fertilityday

Io, cara Beatrice, sono proprio un spina per te. Pensa: non solo ho osato studiare oltre la laurea, ma faccio anche un lavoro in cui il 75% dei miei colleghi sono uomini. Ah… da quando siamo sposati, il capofamiglia sono stata sempre io! Eppure, questo non mi ha impedito di fare due figli. E sai perchè cocchina? Perchè avevo un lavoro stabile, cosa che molte delle mie amiche che un figlio lo farebbero pure non hanno.

Ma tu volevi parlare di fertilità, mica di denalità! E certo: è un problema di salute, mica sociale! E allora ti dico un segreto: le donne vanno dal ginecolo, pure quelle che non hanno rapporti, gli uomini dall’andrologo ci vanno molto poco e solo ad una certa età. Se vuoi parlare di fertilità fallo a tutti, uomini e donne. E fatti una ragione del fatto che alcune donne i figli non li vogliono e per questo non li fanno: non è questione di fertilità!

PS: ma una campagna di controlli gratuiti presso i consultori? O ancora meglio: potenziare i consultori e ricordare che ci sono, esistono e sono pure gratuiti? Così, giusto per dare idee…

Annunci

2 Comments »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: