Skip to content

Ma i siti di cash back funzionano?

Sapete che cosa è un sito di cash back? No? Beh, fino ad alcuni mesi fa neppure io. L’ho scoperto per caso sul gruppo facebook delle mamme risparmio, legato al blog di Ilaria Cuzzolin, e che trovo molto utile da seguire. Ho lasciato però passare del tempo, ed è quindi solo da pochissimi mesi che mi sono iscritta a Buyon.

Ma andiamo per ordine… che cos’è un sito di cash back? É un sito a cui dovete accedere ogni volta che effettuate un acquisto online preso uno dei suoi partner, così da “avere dietro” (cash back appunto) una parte della spesa. Mi spiego: dovete acquistare una borsa nuova su zalando (ogni riferimento a cose, persone ed ad una meravigliosa borsa chiara appena comprata è puramente casuale)? Bene accedete a Buyon e tramite il link presente entrate nel sito di Zalando e procedete all’acquisto. Una piccola parte di quanto speso finirà sul vostro conto di cash back, che potrete riscattare arrivati a 50 euro. Semplice no?

Conviene?

Non credo convenga a tutti, ma di sicuro se effettuate almento un paio di acquisti al mese sui siti partner e – soprattutto- se comprate i viaggi online. Le percentuali di cash back sono basse, è vero, ma se sono acquisti che comunque fareste anche avere indietro pochi euro è meglio di non averli per nulla, no? Se spendete mediamente online, secondo me conviene. Anche perchè i primi 50 euro si raggiungono facilmente, grazie a 10 euro di bonus iniziale: anche se non fate troppi acquisti online ce la potete fare. Se utilizzate booking, edreams o expedia per i vostri viaggi, poi, ve lo consiglio caldamente! Solo se fate molto raramente acquisti online ve lo sconsiglio, più perchè rischiate di dimenticarvene che per altro. Altrimenti è una cosa che non costa nessuna fatica e vi permette di ottenere un piccolo incentivo economico. Da tenere sotto controllo le campagne di super cash back dove si può guadagnare qualcosina di più.

Insomma… se siete un po’ fissate con lo shopping online (come me!) io almeno un occhiata la darei!  Io ho raggiunto facilmente il limite, grazie anche al fatto che ho prenotato voli e vacanze, certo! Ma anche pochi centesimi qua e là con acquisti che faccio normalmente!

buyon- cashback

PS: questo non è un post sponsorizzato, ma solo un post che ho scritto perchè ho provato una cosa e mi sono trovata bene! Il signor Buyon non ne sa nulla e vi parlo di questo sito piuttosto che di un altro perchè questo conosco!

Annunci

7 Comments »

  1. eDreams, qualcuno ha detto eDreams? Se ti occorresse qualcosa fammi sapere 😀
    Non conoscevo questo sistema ma mi hai assolutissimamente incuriosito. Compro non tantissimo online, nonostante il lavoro che faccio (ehm ehm) ma insomma potrei sempre incrementare….

    Liked by 1 persona

  2. No no… se mi date una carta di credito e mi insegnate a spendere online, cari miei, siete rovinati. Infatti mio marito fa lo gnorri e non mi insegna, per dire. Però lo consiglio a un’amica spendacciona che compra TUTTO online. Io non posso, che sono disoccupata e la pensione la prenderò tra novant’anni (grazie Fornero).

    Liked by 1 persona

  3. Non conoscevo l’esistenza di questi siti, proverò a dare un’occhiata, anche se io online compro giusto un volo all’anno se va bene e libri su amazon per poche decine di euro, oltre a qualche vestito per il bimbo. Però se i siti da cu compro sono partner, e’ certamente utile. Grazie della dritta Lucia!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: