Vai al contenuto

Bismamma di notte

Quando racconto a qualcuno che ho fatto un secondo bambino dopo aver avuto un figlio che non ha mai dormito per un anno e mezzo e dormito poco per il successivo anno e mezzo, la gente ha tre diverse reazioni. I più sinceri spalancano gli occhi e mi dicono “Tu sei scema” (varianti come matta, pazza, incosciente sono incluse). I più gentili sorridono imbarazzati e mi dicono “Che coraggio!“. La terza reazione è quella che mi da più fastidio: “Ma che brava!” detto alzando un sopracciglio. Bisogna essere allenati per accorgersene.

bismamma-assonnataLa verità è che un secondo figlio lo fai a prescindere dal primo, se hai chiaro che non sarà una fotocopia del primo. Certo: io ho aspettato più di quattro anni tra i due, e il primo al momento di diventare fratello maggiore aveva fatto abbastanza pace con morfeo. Scema si, kamikaze no!

A quasi un anno di distanza posso dire di aver imparato alcune cose dai miei due scassamaroni notturni adorabili figlioli. Che a volte i secondi dormono più dei primi e a volte no. Che l’allenamento del primo figlio nannnano ti farà sembrare l’altro più bravo, ma la stanchezza arretrata ti farà capitolare prima. Che oggi arrivo a sera stanca il doppio e le notti in bianco non le reggo più tanto been. Che un figlio che piange per due ore di notte è un problema, ma due in staffetta che piangono, vomitato, si lamentano e via dicendo, è una tragedia. Che mio marito è un bravo papà diurno ma sul notturno deve ancora lavorare. Che la storia che con il secondo fai tutto ad occhi chiusi e gestisci tutto meglio vale solo fino ad un certo punto.

Che comunque passa. Passerà. Deve passare!

 

Questo post partecipa al tema del mese #unopiùunofaduemila delle #StorMoms!

Seguici su Facebook

stormoms

8 Comments »

  1. Io sono al numero tre, dopo un due che ha cominciato a dormire tutta la notte da qualche mese (ha 3 anni e mezzo…) e questo tre è fantastico, pur allantandolo al seno mi fa già solo due sveglie, il secondo me le faceva a due anni due sveglie!!! 😀 E’ uno di quei bimbi mangiadormecaga…non pensavo esistessero e invece è arrivato proprio a me al terzo tentativo!
    Però il papà è molto più stanco ora e la notte non mi aiuta più come prima, che sia l’età?! Io vado avanti per inerzia, perché devo, è il mio lavoro, ma se avessi avuto lui prima li avrei probabilmente fatti ancora più vicini!

    Piace a 1 persona

    • Contenta per te! Il mio secondo, rispetto al primo, è uno zucchero, quasi sempre almeno… ha dei periodi no. Tipo in questi giorni! E quando sono no, sono proprio no!Ma almeno ho la speranza che duri al massimo qualche settimana

      "Mi piace"

  2. Io ho deciso di non pensarci, se no col cavolo che avrei fatto un terzo figlio.
    Mi dico sempre e solo che se sono sopravvissuta fino ad ora, sopravviverò ancora!
    (E comunque le notti in cui non mi sono svegliata per uno o per l’altro si contano sulla punta delle dita, ma io ormai sono diventata un campione nel riaddormentarmi: come metto la testa sul cuscino..mi si spegne la luce!)

    Piace a 1 persona

  3. Bello,il tema del mese, ne avrei da raccontare!!! Sul fatto che i papà sulla questione notte non siano preparati, secondo me ha un’unica spiegazione: hanno i superpoteri che li rendono impermeabili a urli e schiamazza, nonché pianti, vomitini e simili.m

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: