Skip to content

Come sopravvivere ad un matrimonio con due bimbi sotto i 5 anni

Noi sabato siamo stati ad un matrimonio.

matrimonio-chiavi-in-manoCon due bambini sotto i 5, di cui 1 abbondantemente sotto l’anno.

A due ore di macchine da casa.

E siamo soppravvissuti in piena forma. Direi che questo mi autorizza a scrivere questo post, o no?

Ecco le 5 regole per sopravvivere ad un matrimonio con due bimbi sotto i 5 anni.

  1. Osate solo se tenete veramente al matrimonio a cui partecipate (e quindi alle persone che si sposano). Anche se andrà tutto bene, sarà comunque una faticata. Lo spirito con cui affrontate questa sfida fa da solo più della metà del risultato finale. Per cui, se il vostro spirito è “Ma chi me lo fa fare'” lasciate stare: avete già perso in partenza.
  2. Vestititeli comodi. Si lo so: i bambini vestiti da cerimonia sono tanto carini, ma quanto sono comodi con le loro giacchette e merletti? Oppure, se proprio non resistete, vestiteli belli e poi cambiateli.
  3. Cancellate la frase: “Attento, non….” a seguire: sporcare, sudare, correre, macchiarti. E via dicendo. Se c’è l’animazione si sporcheranno con i colori del Truccabimbo. Se non c’è animazione a un certo punto inizieranno a spalmarsi per terra. E via dicendo. No, non provate a fare le splendide: “I miei figli sono educati, quando andiamo a mangiare fuori stanno sempre seduti e non fanno scene!”. Anche i miei, ciccia, anche i miei (almeno il grande!). Ma a cena fuori, stai via 2 ore in tutto, non puoi prentendere che facciano le belle statuine per 6-8 ore!
  4. Se allattate ancora, date via al tetta party. E’ vero, la tetta non risolve tutto, ma molto si!
  5. Abbiate cura di riprodurvi solo con esemplari di homo sapiens sapiens maschi in grado di dividere con voi la fatica. O almeno i figli quando bisogna portali a fare un giro!

bambini-matrimonio

Annunci

5 Comments »

  1. Reduce da un matrimonio giusto sabato, confermo tutto ciò che hai scritto, soprattutto il Tetta Party!
    Il momento migliore, però, è stato quando Polpetta, stanco, si è accostato due sedie, si è steso dicendo che riposava un po’ ed è collassato fino al giorno dopo!

    Altra cosa che salva è la borsa con giochi, colorì, libretti… Se non c’è animazione, è fondamentale!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: