Skip to content

Settembre, tra rientri e nuove partenze

Val-Fassa-Rifugio_Roda-di-Vael

Fototeca Trentino Sviluppo S.p.A.; Carlo Baron; Val di Fassa – Rifugio Roda di Vael di notte

E anche quest’anno le vacanze sono finite: tra pochi giorni si riprende la scuola, il piccoletto inizia il nido e io potrò tornare ad orari di lavoro più consoni. O no? C’è ancora spazio per le vacanze? Chissà, in fondo noi quest’anno non ce ne siamo concesse poi così tante. Anzi, proprio pochine!

Trentino

Fotografo: Jonas Bendiksen; Fototeca Trentino Sviluppo S.p.A.; Pale di San Martino – Rifugio Velo della Madonna

E ci è mancato, a piedi pari, il soggiorno montano. Però potremmo ancora rimediare, scegliendo il Trentino per esempio. Ebbene mi sono informata e anche quest’anno saranno numerose le strutture che prolungheranno l’apertura oltre il 20 settembre fino ad ottobre inoltrato e in alcuni casi anche a novembre. Certo, sarà più freddino, ma raggiungere una delle 146 “case degli alpinisti” del Trentino è un’esperienza stimolante e unica in ogni stagione. Tra l’altro sono moltissimi i rifugi che non chiuderanno all’arrivo dell’autunno e in molti casi si possono sfruttare diverse delle proposte e dei pacchetti – vacanza presentati e pensati non solo per gli escursionisti ma anche per le famiglie.
Per esempio, il rifugio Capanna Cervino, ai piedi del Cimòn della Pala, dal 20 settembre al 4 ottobre propone un menù completo tipico trentino a 22 euro, ma anche due weekend (26-27 settembre, 3-4 ottobre) per scoprire con degli esperti i segreti del cervo, il re della foresta di Paneveggio (Informazioni: 340 0747643 – prezzo del pacchetto a partire da 52 €).

24952smallOppure c’è il rifugio Roda di Vaèl in Val di Fassa che propone dal 26 al 27 settembre un week end all’insegna dell’osservazione del cielo stellato con l’iniziativa “Un rifugio e le sue infinite stelle”, in collaborazione con l’Associazione Astrofili Trentini (informazioni: 0462 764450 oppure 335 6750325 – prezzo del pacchetto a partire da 50 €).
anche l’attività Ninna nanna al rifugio proposta dal Sette Selle in Lagorai è veramente bella e sfruttabile anche da chi si trova non troppo lontano, seppur non in vacanza. Verranno proposte letture e attività ricreative per i più piccoli (informazioni: 347 1594929 – prezzo del pacchetto a partire da 42 €, gratuito per bambini fino a 8 anni).
Sempre pensata per le famiglie è la proposta del rifugio Predaia ai Todes-ci in Val di Non che include attività ricreative e una conveniente formula soggiorno 2 adulti + 2 bambini pagando solo tre quote (informazioni: 0463 463138 – prezzo del pacchetto a partire da 180 €).

Fototeca Trentino Sviluppo S.p.A.; Fotografo: Daniele Lira, Soggetto: Val di Fassa - Costabella - Rifugio Le Selle

Fototeca Trentino Sviluppo S.p.A.; Fotografo: Daniele Lira, Soggetto: Val di Fassa – Costabella – Rifugio Le Selle

Come faccio a sapere tutte queste cose? Certo, il Trentino ce l’ho nel cuore come sapete (e soprattutto tutti i suoi meravigliosi, numerosi e super curati playground), ma non sono l’ente turistico! Mi sono informata semplicemente sul sito Visit Trentino, alla pagina dedicata ai rifugi, dove si possono trovare moltissime offerte, oltre al calendario degli eventi e delle iniziative organizzate dai rifugi, e all’elenco delle strutture aperte.

 


Intanto vi faccio anche un regalo: facciamo un giro virtuale tra vette e rifugi?
https://youtu.be/u6p_fINAVS8

 

 

 

(Questo post è offerto da Visit Trentino)
Buzzoole

Annunci

2 Comments »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: