Skip to content

i-read: Didone per esempio

Didone-per-esempio-galateaUno dei libri più intelligentemente divertenti che io abbia letto ultimamente. Ironico, scorrevole, interessante. Non trovo che aggettivi positivi. Chi l’ha detto che la storia antica debba essere per forza una palla: dipende da chi te la racconta!
Conoscevo già da tempo Mariangela Galatea Vaglio, insegnante e blogger profonda e leggera come poche, perchè seguivo da tempo il suo blog. Non ho acquistato appena uscito questo libro anche se mi aveva subito stuzzicato. Una volta acquistato e iniziata la lettura ne sono rimasta incantata.

La cosa bella di Didone per esempio è che mi ha riportato al liceo. Non tanto perchè mi ha ricordato nozioni apprese al liceo, ma perchè leggendolo “vedevo” la mia prof del triennio, che aveva la stessa capacità di attualizzare la divina commedia e la letteratura in generale che ho ritrovato qui. Quella capacità di farti capire come i grandi di storia e letteratura siano grandi perchè senza tempo, perchè contemporanei a prescindere dall’epoca presa in considerazione. Basta trovare chi te lo faccia capire.

Altra cosa che mi è piaciuta particolarmente è che l’autrice tratta da pari i personaggi, mitici o storici, di cui ci racconta. Io adoro questo approccio, perchè ogni volta che leggo un libro non posso che fare lo stesso con i suoi protagonisti. Mi arrabbio se mi devo arrabbiare perchè la o il protagonista è un pirla! (Vi ho mai detto della colossare incacchiatura presa con quella stupidarella di Madame Bovary, o dei due ceffoni che avrei voluto tirare a quella poretta di Anna (Karenina of course) per “farla riprendere”??). E Galatea tratta i “suoi” personaggi come farei io.

Per chi volesse aggiungere il libro alla lista dei desideri, avviso che è uscito (o sta uscendo… mi sono un attimo persa) anche Socrate per esempio, testo dedicato alla filosofia (non l’avreste mai detto, eh!). E quanto meno seguite il suo blog che merita!

Annunci

2 Comments »

  1. Interessante! Mi ricorda molto le Eroidi di Ovidio, una raccolta di lettere immaginarie scritte da eroine del passato, ma totalmente attualizzate e deconstestualizzate… tipo Didone che si scaglia contro quel bugiardo di Enea che l’aveva abbandonata – e che Virgilio aveva fatto passare per santarellino!
    Comunque anch’io mi interesso di cultura classica, se vuoi leggere qualcosa https://17andfool.wordpress.com/2015/07/12/%CF%84%E1%BD%B8%CE%BD-%CF%80%CE%AC%CE%B8%CE%B5%CE%B9-%CE%BC%CE%AC%CE%B8%CE%BF%CF%82/

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: