Skip to content

La nonabox: resoconto molto sincero

nonabox-banner

Ieri ho partecipato molto brevemente ad una discussione tra blogger sulla nonabox. La discussione, va detto, è stata molto corretta nei termini ma credo che alcune cose dette siano poco precise, il che era dovuto non alla malafede di chi scriveva, ma al fatto che spesso chi recensisce la nonabox la riceve gratuitamente per un po’ sapendo che non avrà un trattamento come chi l’acquista, cioè personalizzato.

Ma che cos’è la nonabox?

E’ una scatola che si riceve in abbonamento mensile, contenente circa 6 prodotti ogni volta (i voucher e sconti inseriti io non li considero prodotti!) anche se potrebbero arrivare a 9, dedicati alla neo mamma, alla quasi mamma o al suo bambino di età fino a 2 anni. In teoria, ogni box dovrebbe essere personalizzata e quindi adattarsi al fatto che sei in attesa o hai già un figlio e di che età e genere. Il costo di un abbonamento standard senza sconti è 25 euro, che non è esattamente poco. E’ vero che sono possibili molti abbonamenti a prezzi vantaggiosi: io per esempio ho fatto un abbonamento semestrale per un prezzo molto piccolo.

pacco-nonaboxCosa mi è piaciuto della nona box?

L’idea della sorpresa mensile è molto carina. Soprattutto se sei al primo figlio e non sai bene cosa ti serva. Al secondo figlio guardi con aria più critica ogni contenuto della box, perchè sai esattamente se e quanto ti servirà. Le marche scelte sono per lo più ottime e in teoria il valore della scatola è sempre e comunque maggiore di quanto pagato. Inoltre, la scatola stessa è molto bella: il packing ha comunque il suo fascino e la scatola è così bella che io le ho riutilizzate tutte.

Cosa non mi è piaciuto della nona box?

A cosa serve compilare un questionario se poi non si usa quello che ci scrivo sopra? La personalizzazione è piuttosto aleatoria. Ho ricevuto cose “da femmina”, nonostante abbia specificato prima unisex e poi maschio: la cosa a me interessa fino a un certo punto, ma è comunque un punto in meno dal punto di vista della qualità del servizio offerto. Credo che questo sia il baco maggiore.

body-noukie-s-nona-boxIn una delle box che mi sono piaciute di più c’era un body delizioso, quello della foto: perchè me lo mandate in una taglia che non potrò usare? E’ a maniche lunghe e me lo mandate in una taglia che per la data presunta del parto  (che conoscete) dovrei usare in estate? Ora, io mi son detta: pazienza alla fine per quello che ho pagato nella box c’è altro di carino. Ma se avessi pagato il prezzo intero sarei stata così elastica?

Altra cosa che non mi è piaciuta è l‘eccesso di prodotti alimentari, che pur essendo di qualità hanno un costo abbastanza contenuto (molti li uso, per cui conoscevo il prezzo da prima), per cui ti danno l’impressione che la scatola non arrivi ai famosi 25 euro. In più, nel caso dei prodotti alimentare lo scollegamento con la personalizzazione è molto evidente. Ho ricevuto cose adatte allo svezzamento, ma sono ancora incinta! Scadranno. Direte: ma le puoi mangiare anche tu, o tuo figlio grande. Vero, ma è comunque una mancata personalizzazione.

Ultima cosa che non ho apprezzato, è stato il fatto che alcuni prodotti utili (tipo un pannolino lavabile che avrei provato volentieri) a volte mancavano (forse in virtà di sta famosa personalizzazione, che però non funziona) rispetto a quanto presente nel sito e che altri venivano proposti pure troppo spesso. Su tre scatole ho ricevuto 4 tipi diversi di ciuccio, mi pare un po’ troppo ripetitivo (e poi so che una volta scelto un tipo di ciuccio difficilmente si cambia tipologia!). Così come gli smalti, tutti molto carini, ma tutti similissimi e un po’ troppo frequenti.

Quindi?

Alla fine non la boccio del tutto, ma più della sufficienza non gli do, anche alla luce che il mio giudizio è calibrato su un prezzo molto ridotto rispetto a quello originale, per cui magari sono più ottimista. Qualcuna di voi l’ha provata, non come blogger sponsor? O anche come blogger sponsor, volendo! Che ne pensate?

 

Annunci

17 Comments »

  1. Guarda, io non l’ho mai provata nè in privato nè come blogger sponsor ma quello che scrivi tu è esattamente quello che ho sempre pensato leggendo i tantissimi post delle blogger sponsor: vedevo che non c’è granchè personalizzazione, sono prodotti a volte inutilizzabili in base all’età del pupo (e si capiva anche dai post), spesso ripetitivi (ciucci e smalti a gogò) e spesso alimenti (tipo succhi di frutta), che certo non costerebbero 25 Euro a noi, figurati alla ditta della nanobox!
    Ed è per questo che ho evitato sino ad ora di abbonarmi, anche se l’idea in sè e la scatola sembrano molto molto carine!
    Purtroppo, i post sponsorizzati non sempre sono sinceri e, se la cosa è comprensibile, di certo però non è condivisibile!

    Liked by 1 persona

  2. Anche io l’ho presa da “privata”. Concordo con te che spesso la personalizzazione è alquanto aleatoria:mio figlio ha quasi un anno e mezzo, eppure nella scorsa box ho trovato delle coppette assorbilatte (che se anche allattassi ancora…ormai non ne avrei mica tanto bisogno!), uno di quei contenitori-cucchiai in cui inserire la frutta da far succhiare ai bimbi (Matt al momento con un solo morso di infilare in bocca un quarto di banana!). Questi giusto un paio di esempi.
    Spezzo però una lancia a favore del servizio clienti: in una delle scorse box c’era una bottiglia di vetro di succo di prugna…che a me è arrivata completamente distrutta, inzuppando e rendendo spesso inutilizzabile il resto del contenuto! Ho postato la foto su IG e subito sono stata contattata dal servizio clienti che mi ha inviato gratuitamente una nuova box (stendiamo un velo sul fatto che DI NUOVO la suddetta bottiglia si fosse sfracellata nel viaggio inzuppando nuovamente tutta la box).

    Liked by 1 persona

  3. Ciaooo a tutte,
    Io parlo da blogger sponsor che da Gennaio Nonabox ha gentilmente offerto la prima box:
    Siccome la mia box non doveva essere personalizzata come da abbonamento, sì ero molto curiosa e felice di ricevere questi regali, ma non mi aspettavo nulla di che o comunque avevo messo in conto che ci sarebbero stati prodotti che non avrei utilizzato…
    Invece da non credere, tutto a parte il buono sconto che non so se utilizzerò o meno, tutto é stato di gradimento!
    C’erano oggetti utili per la mia bimba di 17 mesi e altri oggetti o accessori unisex (color giallo) che utilizzerò come corredino del mio bimbo/a che nascerà a Giugno!
    Ok sono stata fortunata??
    Direi proprio di sì!:)
    Pagherò pegno con le prossime box?
    Forse, non lo so.
    Un abbraccio!

    Giorgia

    Liked by 1 persona

  4. Io sono un’affezionata Nonabox, l’ho ricevuta in regalo da privata, l’ho a mia volta regalata e ora ne faccio anche promozione. Mi sento di spendere due parole in favore dell’azienda per quanto riguarda le collaborazioni in quanto viene chiesto un parere obiettivo sui prodotti, se poi i post sono tutti entusiasti non dipende da loro ma da chi li scrive. Come esperienza personale, per quanto riguarda l’abbonamento che mi e’ stato regalato da un’amica per la nascita di mia figlia, posso dire che i prodotti ricevuti al 90% erano adatti all’età e al sesso, la qualità alta, e sarà che sono una buona forchetta ma apprezzo particolarmente i prodotti alimentari, anche perché quasi tutti biologici. Ho invece notato che alcune volte ci sono dei pezzi davvero “forti”, come il body da te pubblicato che ho utilizzato tantissimo, o il telo in mussola o il peluche di questo mese, altre meno. Dalla mia esperienza direi questo, che mi sembra non tutte le box abbiano lo stesso valore, ma in effetti non c’è scritto da nessuna parte che debba essere così. Poi ci sono cose che apprezzo meno, tipo i trucchi, non perché non siano di qualità, ma perché ne ho e in questo periodo non ne faccio grande uso. In compenso ho fatto la felicita’ di mamma e sorelle. Ma credo che queste siano considerazioni personali che prescindono dal valore del prodotto, che per quanto mi riguarda e’ alto, non solo per gli oggetti contenuti, ma anche per il packaging e per il concetto di “attesa” che ruota attorno alla sua ricezione. Almeno io, quando ricevo la mail del corriere, non vedo l’ora che arrivi per scoprire cosa ci sarà dentro… E confermo quanto dice Giorgia, quella di Gennaio particolarmente bella!

    Liked by 1 persona

  5. Io non ho mai recensito Nonabox, ma devo dire di essere stata sinceramente tentata di abbonarmi diverse volte, specie ultimamente che costa un po meno. Perché mi piace da matti l’idea di ricevere una “sorpresa” ogni mese, di scoprire cosa mi riserverà!! La cosa che mi ha sempre trattenuta è proprio l’idea di ricevere cose che poi, volenti o nolenti, non posso utilizzare, specialmente ora che pupi ha quasi due anni…. non lo so, non sono mai stata tentata fino in fondo. .. in fondo, gli stessi prodotti posso comprarli da me quando è se mi servono….forse preferisco tenermi i soldi e farmi da me il regalo che davvero mi serve…

    Liked by 1 persona

  6. Ho letto molto attentamente il tuo articolo. Ho scoperto da poco la nonabox.. Mi sembrava molto carina… E dato che era scontata ho fatto l’ abbonamento proprio oggi trimestrale. Ma ora mi sto pentendo un pochino dopo tutti i commenti letti. Non mi resta che aspettare l’ arrivo della box!!

    Liked by 1 persona

  7. Anche io conosco la nonabo da poco e sono indecisa se fare l’abbonamento. Mi piace molto l’idea della sorpresa e delle scatole da riutilizzare come salva spazio ma l’idea di ricevere qualcosa che poi non userò o che non saprò dove mettere mi rende un po’ scettica. Spero di avere le idee più chiare fra qualche mese.

    Grazie comunque di questa tua recensione: è molto utile per chi vuole avere un parere obiettivo e sincero.

    Liked by 1 persona

  8. Non l’ho provata e forse se l’avessi scoperta quando ero incinta di Leo, mi avrebbero convinto e mi sarei fatta un abbonamento. Durante la mia seconda gravidanza non l’ho presa nemmeno in considerazione, ho letto tante recensioni e ho approfondito pure le informazioni. Non ne capisco l’utilità, ne il senso, che non sia far pubblicità a dei prodotti e farla pagare per di più all’utente che si abbona. No, non mi piace e credo che i prodotti inseriti siano per lo più forniti gratuitamente dalle azienda produttrici e per questo molte volte non in sintonia con le necessità di chi si è iscritto. Grazie di averne parlato onestamente, perché molte volte a leggere le altre recensioni, sembra di aver di fronte chissa quale prodotto.

    Liked by 1 persona

  9. Concordo pienamente con la personalizzazione del pacco che definirei del tutto assente, ma un aspetto che a me ha entusiasmato è il fatto che, soprattutto per i secondi figli, non ci prendiamo il tempo di goderci l’evento dell’attesa, tanto meno il vezzo della nascita e quello che ne consegue, prese come siamo dai ritmi forzati della vita familiare. Nanabox a me ha regalato la magia della scatola da aprire e da gustare con calma. Un regalo tutto per me!

    Liked by 1 persona

  10. Ciao! io ho recensito la nonabox come blogger sponsor, quindi non ho pagato nessun abbonamento ed ero stata avvertita che il contenuto non sarebbe stato personalizzato perciò..mi sono limitata a valutare solo i prodotti e non la loro utilità nel mio caso specifico.
    Devo dire che ho sempre trovato prodotti di qualità, ma come dici tu, credo sia una cosa fondamentale quella di rispettare le info fornite in fase di registrazione mandando agli abbonati solo prodotti che realmente potranno utilizzare.
    L’idea è bella, l’attesa e l’effetto sorpresa anche ma sicuramente si può migliorare!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: