Vai al contenuto

i-read: Donne da nobel

donne-da-premio-nobelFinalmente riesco a scrivervi di uno dei libri che ho letto ultimamente. Sperando di scrivere in italiano… si, anche il pupo ora sta male e io sono due giorni che non dormo. Perchè non c’è niente da fare: è tanto paposo lui, ma quando sta male le braccia di mamma non hanno sostituti!

Allora il libro di cui vi voglio parlare si chiama Donne da Nobel dal profondo del cuore. L’avevo da tempo nella mia libreria virtuale ma non mi decidevo a leggerlo, chissà perchè! Ha tutto per piacermi: è un’insieme di biografie, e io adoro i racconti biografici; dimostra come le donne possano tutto nonostante le avversità. Meglio di così!

Tre cose mi hanno colpito dei diversi racconti. Anzi: quattro.

Moltissime donne che hanno ricevuto il nobel partivano da contesti sociali svantaggiati e in molti casi si sono istruite in modo autonomo. Si: erano autodidatte, soprattutto tra quelle che hanno vinto il nobel per la letteratura.

Molte donne che hanno ricevuto un nobel avevano una mamma pittrice. Non so perchè ma sta cosa mi ha colpito!

Molte donne che hanno ricevuto un nobel in una materia scientifica erano sposate e il proprio marito è stato un elemento di supporto, non di ostacolo. Dalla serie: gli uomini intelligenti esistono, basta saperli trovare.

Il nobel più assegnato alle donne è quello per la pace. Questo è bello, perchè ribadisce il fatto che se stiamo come stiamo forse è colpa dell’approccio macista che ha governato il mondo negli ultimi millenni. Questo è brutto perchè significa che le donne hanno difficoltà a farsi strada in alcuni ambiti, soprattutto quelli scientifici! E in effetti anche chi lo ha vinto lo ha fatto solo dopo moltissima fatica e tanti bastoni di traverso. Tra l’altro, il riconoscimento è sempre molto tardivo!

Un libro che se potessi inserirei nelle letture obbligatorie a scuola!

 

Questo post partecipa alla rubrica Il venerdì del libro di HomeMadeMamma.

6 Comments »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: