Skip to content

Mamme cattive

ma

No, non sto parlando di mamme che non sanno fare le mamme. Anche perchè credo che ogni mamma sappia fare la mamma, solo a modo suo. Parlo della cattiveria delle mamme nei confronti delle altre mamme. Sarà che ultimamente frequento diversi gruppi di mamme su FB, ma leggo cose che noi umani non dovremmo scrivere. Una cattiveria, un’accidia, una… non trovo le parole per caratterizzare il livello di livore di certi commenti! Contestualizzo.

Una mamma senza aiuto cerca chiaramente conforto circa il fatto che dovrà mandare sua figlia al nido da mattina a sera. Troppi commenti vanno da “potevi non farla” a “sei solo un’egoista”. Tutte hanno fatto sacrifici per i propri figli, quindi tutte possono parlare, sparlare e parlare contro. Un’altra chiede consigli su come fare perchè il grande (si fa per dire, ha due anni) è geloso del piccolo e lei non sa dove sbattere la testa. Tutte signorine Rottermaier! Non vi dico cosa succede in certi gruppi “naturali” dove il confine tra la libera scelta e l’essere schiavi del potere (giuro!Una l’ha scritto!) non c’è! Manco a dirlo sono più i gruppi da cui mi cancello che quelli in cui mi iscrivo.

Ora voi mi direte: ma guarda che proprio tu te la sei presa l’altro giorno con le mamme che non lasciano i bambini con i papà, ora fai la saputella? Forse mi son spiegata male: quella per me era una difesa del ruolo del papà! Non possiamo trattarli come bambinoni deficienti. Anche perchè ci diamo la zappa sui piedi da sole! Io sto parlando di cattiveria vera, di assenza totale di empatia tra mamme. Scusate, ma non capisco. Cos’è? Un’amica mi diceva che secondo lei è solo invidia mista ad esibizionismo. Secondo me è proprio cattiveria.

Voi che ne pensate? Vi sietemaitrovate in una di questesituazioni?

Annunci

21 Comments »

  1. Certo, è pieno di donne frustrate, di “sotuttoiotunonsainiente”, donne – si fa per dire – con la lingua avvelenata che meglio sarebbe definire vipere. Ma, appurato che il fenomeno esiste e dilaga, io mi chiedo: perché?
    Cosa credi di ottenere rispondendo con cattiveria a persone che hanno bisogno un aiuto, un consiglio? Concordo con te che sia proprio cattiveria, e aggiungo inoltre che la vita ti ridà tutto. Nel senso: raccogli ciò che semini.

    Liked by 1 persona

  2. Avoja se è successo!!!
    Come se la maternità facesse arrogare a queste donne il diritto di sentirsi “più donne”, “più mamme”, “più brave” di tutte le altre.
    Per questo motivo bisogna stare tristemente alla larga dai gruppi di mamme dopo la prima fase di “che bello siamo tutte sulla stessa barca”!
    Perché poi ci sarà sempre quella che ci proverà a farti sentire MenoDiLei
    E se hai gli ormoni in subbuglio è possibile che per qualche momento ci riesca anche.
    Ma ‘ste capre dovrebbero starsene veramente chiuse in uno sgabuzzino ad espiare tutte le loro colpe! Ecco.

    Mi piace

  3. Mah io farei un distinguo. Premesso che io sono per il confronto costruttivo, infatti ho aperto un Blog proprio perché ritengo che ci sia sempre piu bisogno di poter avere luoghi di incontro che possano spezzare la solitudine che spesso siamo costretti a vivere (emozionale, relazionale, affettiva), penso anche che a volte passi per cattiveria un commento espresso in modo scorretto o non empatico. Sono d’accordo che si manchi molto di empatia, ma il modo di dire le cose, a volte, fa la differenza. Esprimere disaccordo è una cosa che non può essere censurata, ma le modalità sono importanti… Che dite?

    Liked by 1 persona

  4. diffido dalle donne, figurati dalle mamme.

    scherzo, non so perché si sviluppi questo sentimento, io, fortunatamente, sono circondata (nel mondo reale) da donne ancora senza figli e ne sono felice. Per quel che riguarda la rete io credo che sia proprio lì il problema. Quando uno non ci mette la faccia secondo me usa meno anche il cervello 🙂

    Mi piace

  5. Pensa che volevo scriverci un post anche io, dopo essere stata invitata a ogni genere di gruppo mammesco ed essermi cancellata dopo i primi 3 post altrui!! Ma perché le donne sono sempre le peggiori nemiche delle altre donne?
    In ogni campo, non solo nell’essere mamme…che poi…essere mamme è uno status sociale che ti rende pari ad una divinità?
    Secondo alcune sì, altrimenti non mi spiego questa onniscienza su qualsiasi argomento che credono di avere…
    Evviva il confronto, per lo scontro…e vai in palestra a sfogarti!!

    Mi piace

  6. Francesca, Sarina, sono più d’accordo con voi! Secondo me c’è anche ignoranza e poco rispetto per gli altri. Esprimere un parere è lecito, giudicare (conoscendo solo la punta dell’iceberg della vita altrui) e offendere è stupido.

    Mi piace

  7. Senza scomodare i gruppi su fb a me basta andare nel cortile della scuola per vedere la più grande cattiveria delle mamme sfoderata senza ritegno…l’anno scorso poi ci ho sbattuto il naso personalmente e non credevo si potesse arrivare a tanto per cui, non mi dici proprio niente di nuovo!!! Che tristezza però…

    Mi piace

  8. Io più che cattiveria vera e propria ho trovato molta critica fine a se stessa, non costruttiva, non volta a un confronto ma solo con lo scopo di dire tu non sei capace, io si per questo motivo non ho legato molto con altre mamme dell’asilo. Non mi ritrovo in tutto quel cicaleccio senza senso, senza scopo e spesso fatto alle spalle.

    Mi piace

  9. cattiveria delle mamme, a volte cattiveria delle donne in generale…e la collegherei anche agli sguardi di “sfida” e di “fammi vedere cos’hai tu che io non ho” che si lanciano le bambine quando si incrociano per strada….forse noi donne, tra le innumerevoli qualità, abbiamo anche quella “velenosità” mista a cattiveria di cui tu parli, dalla nascita. E comunque…non giustifico!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: