Skip to content

Chiedere scusa

Chi mi segue lo sa: a volte parlo di politica, che per me non è solo quella attiva, ma fare scelte consapevoli ogni giorno o continuare a lavorare nel mio paese. È da tanto che non tocco direttamente temi politici.  Non lo sto facendo perché mi sento troppo disillusa e troppo triste. Perché non vedo un futuro per questo paese e anhe poco per me e la mia famiglia in Italia.  Ad ogni modo, oggi vorrei dire due parole. Proprio due, perché credo che oggi ci sia bisogno di qualcuno che dia speranza scrivendo e io questa speranza non mi ricordo più tanto bene dove abita.
Ne avrete sentito parlare del tweet fantasma. Domitilla oggi vi spiega dal punto di vista comunicativo (va bene il termine?) che c’è di sbagliato.  Io velo dico dal punto di vista educativo. Quando un bambino è piccolo non ti arrabbi troppo se sbaglio.  Un po’ ti arrabbi, si ma quando è molto piccolo in molti casi sai che non è  consapevole che sta facendo qualcosa di sbagliato. Non sgridi un bimbo che metre viene cambiato fa ti fa la pipi in faccia. Quando cresce, però,  a quel bambino insegni che certe cose non si fanno. A tre anni un bambino sa cosa significa la parola scusa.
Ora, tutti facciamo degli errori. Alcuni sono sciocchi, altri sono madornali. Un adulto dovrebbe essere in grado di portare sulle spalle il peso dei propri errori. Tutti. E se decidi di fare il pirla online dovresti almeno avere la dignità di non fuggire. Non si può pensare: ho fatto una cazzata, scappo. No, si chiede scusa. Si chaima dignità. Perché personalmente non voglio cambiare una classe dirigente mediocre e ladra con una mediocre e gretta. Perché è vero che chi ha scritto quel post non è un politico,  ma è il responsabile della comunicazione,  e la comunicazione oggi è molto. Vorrei avere una classe adulta. Tra l’altro, ai bambini viene chiesto di obbedire a mamma e papà,  gli adulti dovrebbero essere dotati di pensiero critico.  Soprattutto se sono rappresentati del popolo sovrano in parlamento.  Ecco, io oggi forse mi accontenterei di questo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: