Skip to content

Non voleva farmi del male

C’ho pensato un po’ prima di prendere carta e penna e scrivere. E poi però l’ho dovuto fare. Non voglio parlare della ragazza che è stata picchiata dal suo ragazzo. Della ragazza per la quale la prognosi non è stata ancora sciolta. Non voglio parla di lei, ma di lui.

E’ vero a volte può sfuggire uno schiaffo, un gesto fisico senza pensare. Non dovrebbe: gli adulti dovrebbero sapersi controllare. Non dovrebbe ma succede. Può succedere con un figlio, con un compagno, con una compagna. Ripeto: non dovrebbe e la maggior parte delle volte non succede. Ma ci può essere quella volta in cui parte l’embolo e si alzano le mani. Ma in quel caso, quando non si vuole far del male, chi ha sbagliato lo capisce subito. C’è chi lo ammette, chi piange, chi scappa. Ma non mena più forte. Se mena più forte, se continua, allora si: voleva far male. E se tu vuoi far male a una persona allora non la ami. Tu magari pensi pure di amarla, ma ti sbagli. Perchè se una persona la ami non la vuoi veder soffrire. Anzi, non vuoi neanche vedere un’ombra sul suo viso. Se la ami la desideri, certo, ma non pensi che sia tua oltre il vostro essere una cosa sola. Non pensi che sia una cosa che puoi rompere se t’ha stufato. Tu, caro delinquente, non la ami. E volevi farle del male. Tutto il resto non lo comprendo, ma questo lo so.

Zero Violenza Donne

Annunci

8 Comments »

  1. Niente giustifica tanta violenza e sarebbe ora di far pagare, ma sul serio però con pene esemplari e certe, chi la comete. Io avrei una proposta per il Ministro della Giustizia, nei casi di colpevolezza certa, aboliamo il processo e passiamo subito ad applicare la pena: niente diritto di difesa!!!

    Mi piace

  2. Se ci sono offese e botte non è amore. Non può esserlo. Purtroppo queste donne sono inconsciamente manovrate. Ma lo avete visto il servizio delle Iene domenica? Assurdo una donna picchiata dallo zio anche in presenza del papà perchè era il capostipete della famiglia e da parte delle altre donne di casa tanta omertà. Dico io….manco fossimo in paesi arretrati….o forse lo siamo?

    Mi piace

  3. Purtroppo, finchè ci saranno donne che amano troppo o forse, che sono troppo deboli per distinguere l'amore dalla dipendenza, ci saranno uomini carnefici…non voglio dire che sia colpa delle donne, anzi: bisogna aiutare loro e punire, sul serio, i delinquenti. Non per niente NON mi occupo di diritto penale, eh?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: