Skip to content

TV, ti amo… ti odio

Ecco un altro di quegli argomenti su cui avevo le idee chiarissime prima di diventare mamma: la TV. Bandita, che ci vuole? Ora, ci vuole che quando sei mamma single mode per diverse ore al giorno la TV è un aiuto, piccolo ma un aiuto. Non pensate che mi sia sbracata, ma mezz’ora al giorno di cartoni lontano dai pasti sono concessi. Per il resto: niente. Da quando Matteo è grande non si vede più un telegiornale, ne l’inizio di un film. Piccola eccezione qualche tg la7 sotto elezioni. Ma pochi.
Il potere della tv mi spaventa spesso, mi mette ansia vederlo totalmente preso dalla tv. Poi però ti capita di stare a casa con 39 di febbre, senza nessuna energia per scendere dal letto e cedi.
E voi?

Annunci

16 Comments »

  1. Io non demonizzerei il mezzo, ma se mai un suo sbagliato utilizzo. Ci sono dei cartoni della Disney che son capolavori, a guardarli non vedo il danno. Tra l'altro sono anche una fonte di vocabolario ed a volte noi ci avviciniamo anche libro. Ancora e' piccolo per avere l'attenzione di guardarlo dall'inizio alla fine, ma se più avanti volesse farlo, credo che lo accontenterei. Sto parlando però dei cartoni della Disney.

    Mi piace

  2. Purtroppo anche noi ricorriamo alla tv. Più che altro come compromesso. Se mangi ti premio con la tv, se fai il bravo ti faccio vederen lilli e il vagabondo!. Credo che, come in tutte le cose ci voglia buon senso. Ovviamnete non vanno lasciti soli delle ore davanti alla tv a scapito di giochi all'aria aperta o più coinvolgenti, ma a volte ricorrere al mezzo è lecito!
    Raffaella

    Mi piace

  3. Io credo la virtù stia nel mezzo, anche in questo caso: un pò di tv adatta non fa male e noi i tg li guardiamo anche se c'è il nano a tavola. Ora è troppo piccolo per i cartoni però penso che non siano quelli a far danno ma la pubblicità o i programmi violenti e l'eccesso, quindi, banditi quelli…

    Mi piace

  4. Non è la tv che fa male ma l'uso che se ne fa. Troppe ore alla tv, come alla play station, alla nintendo danneggiano secondo me, non solo chi ne fa un uso inappropriato ma anche i rapporti interpersonali, quelli familiari. Troppo spesso si sente di bambini perennemente seduti a vedere cartoni animati, specie ora che con la digitale li danno 24 ore su 24, dimenticando le bellissime giornate all'aria aperta, un bel libro e i giochi semplici, quelli che fanno crescere.

    Mi piace

  5. ci assomigliamo molto… la tv quando si mangia non è neanche possibile perchè in cucina non c'è e poi è sempre stata una cosa veramente odiosa a mio avviso, i cartoni vanno bene e spesso possono essere buoni baby sitter. Di solito noi guardiamo la nostra amata peppa dopo cena (è alle 20 noi mangiamo come le galline alle 19!). So che anche demonizzarla non va bene, perchè io da bambina avevo il divieto assoluto di guardarla e di conseguenza era l'unica cosa che volevo fare… non so quale sia la via giusta, forse sempre quella di mezzo!

    Mi piace

  6. noi solo DVD. i telegiornali non esistono più da 4 anni e mezzo, se mi chiedi chi fa il TG1 non lo so, non so nemmeno che faccia abbia. rai yo yo e cartoonito esistono solo quando non siamo a casa nostra, casi davvero eccezionali, e lui è convinto che siano i DVD che hanno in quella casa. le poche trasmissioni che si vedono, davvero casi più unici che rari, si accendono solo quando i bimbi sono entrambi a letto. ma in genere anche noi preferiamo DVD, specie telefilm. in compenso abbiamo un figlio che a 4 anni è già un cinefilo 😀

    Mi piace

  7. Io invece non le faccio vedere la tv, ci concediamo giusto il tg ai pasti e qualche volta le faccio vedere qualche video su youtube, di solito la domenica quando c'è anche il papà. So che sarebbe un grande aiuto, figurati io sono sola tutto il giorno e ho pure il Vitellino da vedere, però no ecco, non mi va, non mi piace, magari sarò esagerata però io mi sento di fare la cosa giusta.

    Mi piace

  8. Guu non è minimamente interessato alla TV.
    Nel bene e nel male.
    Perchè all'inizio ero felice, poi ho compreso che è un arma a doppio taglio: niente cartoni per fargli passare un'oretta delle cinque di viaggio, niente cartoni per fare l'aerosol.. niente.
    L'unico che riesco a fargli vedere, ma per un massimo di due minuti, due giuro, è POCOYO, l'ho trovato su You Tube e mi sembra ben fatto. Lo uso per il momento aerosol, che è sempre una tragedia.
    Però poi mi dico che sono fortunata..

    Mi piace

  9. Anch'io ho parlato della TV nel mio post di ieri.
    Per me è diventata la più importante arma di ricatto, mi ascolta soltanto se lo minaccio di non fargli vedere i cartoni animati.
    Finché funziona…

    Mi piace

  10. Ma sì, non ti fasciar la testa!
    A piccole dosi non nuoce e, anzi, eviti l'effetto ipnosi che i bambini che non guardano la tv hanno, quando vannno a casa di bambini che la guardano! 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: